Campionato italiano AIMANC

Campionato italiano AIMANC

Le chiamano ‘ruote togate’ e quando corrono non ammettono appelli…
Sono i magistrati, gli avvocati e i notai che praticano il ciclismo agonistico. Sono riuniti nell’Aimanc e dal 3 al 5 settembre disputeranno il loro campionato italiano a Montegrotto Terme. Corsa in linea e a cronometro.
La presentazione dell’evento ha avuto come splendida cornice green la Fattoria Monte Fasolo. Fattoria, scrigno di buoni vini in affinamento, che nelle sue cantine sotterranee ospita un tratto di sentiero per mountain bike.
Presenti il presidente nazionale Manlio D’Amico, il delegato locale dell’Aimanc Andrea Valerio e l’assessore allo Sport del Comune di Montegrotto Andrea Valerio. A fare gli onori di casa Luigi Rossi Luciani e Fausto Petagna di Fattoria Monte Fasolo. L’Asd Due Colli di Monselice curerà l’assistenza tecnica dell’evento.